DOG FRIENDLY - Aperture: Gennaio e Febbraio aperto su prenotazione.

Visite attive per Primarie

Visite guidate attive per scuole primarie

Nel pacchetto “castello didattico” sono presenti proposte anche per le scuole primarie.

Visite guidate complete della fortezza e delle collezioni museali ospitate all’interno di alcune sale.
Ma anche visite attive, le cui finalità educative sono scoprire in modo semplice e divertente la storia del castello attraverso la combinazione osservare+fare, cioè del moderno edutainment, neologismo nato dalla fusione delle parole educational (educativo) ed entertainment (divertimento).

>> VISITA GUIDATA ALLA SCOPERTA DELLA FORTEZZA DI BARDI

DURATA: min. 1 ora e mezzo
COSTI INGRESSO: 3,50 € biglietto per ciascun ragazzo; 30,00 € fino a 20 allievi e di 50,00 € dal 21° fino ad un massimo di 50.
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE: via telefonica o via mail: Ufficio 0525.733021; Cell. 380.1088315; info@castellodibardi.info; modulo contatto cliccando qui
DESCRIZIONE: La visita guidata prevede l’accesso a tutte le stanze del castello, ai suggestivi camminamenti di ronda, alle sale di tortura e al mastio nonché l’accesso al Museo della Civiltà Valligiana, al Museo della Fauna e del Bracconaggio e al Museo Archeologico.

>> VISITA ATTIVA CACCIA AL DETTAGLIO IN CASTELLO
DURATA: mezza giornata oppure giornata intera (con laboratorio)
COSTI DI INGRESSO: 3,50 € biglietto per ciascun ragazzo; mezza giornata 140,00 € a guida comprensivo di materiale (1 guida ogni classe); giornata intera 230,00 € a guida comprensivo di materiale (1 guida ogni classe)
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE: via telefonica o via mail: Ufficio 0525.733021; Cell. 380.1088315; info@castellodibardi.info; modulo contatto cliccando qui
DESCRIZIONE: Eventi del passato? Nomi di personaggi? Date? E se scoprissimo che è facilissimo ricordare la storia e addirittura trovarla divertente grazie a una caccia al tesoro? Il ritrovamento del diario della Principessa Maria Polissena Landi è il punto di partenza. Informazioni “criptate”, indizi nascosti, un gioco ai dadi, un puzzle da ricomporre, ma soprattutto una missione: un tesoro da trovare, la corona della nobile casata. Un’attività coinvolgente che appassionerà i bambini e che li aiuterà a orientarsi grazie a speciali mappe su cui apporre figurine raffiguranti elementi della fortezza-castello.
Nella versione intera giornata, dopo la pausa pranzo, realizzazione di corone/medaglioni, spade e scudi con materiale di riciclo, per insegnare ai bambini che tutti gli oggetti possono avere una “seconda vita”.