DOG FRIENDLY - Aperture: Sabato e festivi 10.00 - 19.00; feriali 14.00 - 17.00

Il Castello protagonista della visita di Alberto di Monaco.

Il 15 Maggio 2018 il Castello di Bardi ha avuto l’onore di ospitare il Principe Alberto di Monaco.
SAS Alberto è arrivato nel feudo che fu dei Landi, intorno alle ora 10.30.

Immediatamente attorniato dalla popolazione che lo ha accolto con grande calore, assieme al Sindaco Valentina Pontremoli, si è recato attraverso via Pietro Cella, presso l’ex Groppo di San Giovanni, che riqualificato ed attrezzato e diventato oggi “Piazzale dei Principi di Monaco”.

A seguito, la visita all’ex oratorio di San Francesco passando per la cosiddetta “Via delle vasche”.

Verso le 11.30 invece l’ingresso in castello per la presentazione del libro “Onorato II di Monaco – Vita e imprese di un principe del XVII secolo” di Riccardo Derosa che racconta la storia del legame tra i principi Landi e la casata Grimaldi.

Giunti quindi al momento conviviale il Principe ha pranzato con le autorità nella sala Grimaldi salone nel quale, sul soffitto, sono dipinti i simboli del primo principe di Monaco Onorato II, e tutti i possedimenti dello stato di Monaco all’epoca.
Agli altri invitati è stato riservato un ricco buffet nella sala dei Principi.
Verso le ore 15:00 Alberto di Monaco ha concluso la sua permanenza a Bardi, concedendo anche il suo lato più informale, a diverse foto con gli operatori i quali hanno reso possibile la riuscita della giornata.

Dopo la discesa dal castello, il Sindaco lo ha salutato a nome di tutta la popolazione ringraziandolo di cuore per la sua disponibilità ed empatia dimostrata, che ha reso davvero speciale una giornata che Bardi, di certo ricorderà negli anni a venire.
ONLUS Diaspro Rosso ringrazia quindi il Principe Alberto e tutti coloro che hanno reso possibile la giornata di oggi. Un ringraziamento particolare alle forze dell’ordine.